Accettare Bitcoin per vendere abbigliamento online

Condividere fa bene a spirito e vendite.

Accettare i Bitcoin per vendere abbigliamento online è un cambiamento di mentalità importante che è capace in questa fase iniziale, di far esplodere le tue vendite. Ma, cosa sono i Bitcoin e cosa significa Criptovalute, moneta virtuale ben differente dal pagamento con Paypal o Carta di credito che si basano sulla moneta reale come Dollari ed Euro? E per la cronaca, è sbagliato chiamarla la “moneta dei farabutti”.

Il Bitcoin nasce nel 2008 per mano di un non ancora ben identificato uomo Giapponese, chiamato Satoshi Nakamoto. Il Bitcoin è la prima Criptovaluta (e la più conosciuta) al mondo ma, prima di dirti perchè devi accettarle per la vendita dei vestiti sul tuo negozio online, ti spiego perchè non dovresti.

COSA SONO I BITCOIN E PERCHE’ SONO RISCHIOSI PER LA TUA AZIENDA DI ABBIGLIAMENTO ONLINE

Quando accetti un pagamento sul tuo ecommerce con i tradizionali Gateway come Paypal o Bancasella, tecnicamente esiste un unico server centrale sotto il controllo del servizio stesso, che ne cerfifica la transazione in moneta reale come gli Euro.

Il Bitcoin invece, funziona in maniera decentralizzata in quanto, la propria rete informatica si basa su milioni di computer e server che operano per il sistema, ma non sono sotto il controllo di nessuna banca o sistema monetario reale: paradossalmente, è la stessa struttura tecnica “anarchica”, il fulcro della miglior sicurezza dei pagamenti che tu possa ottenere.

Tecnicamente, quando richiedi un pagamento in Bitcoin per le magliette che hai in vendita sul tuo ecommerce di abbigliamento, scatta un controllo fra tutti i computer della rete che verificano che il tuo cliente disponga realmente di tale somma, autorizzando o negando così il pagamento. Questo aspetto, porta ad avere la conferma effettiva della transazione dopo circa 10 minuti, ma allo stesso tempo, porta con se un vantaggio enorme: il pagamento non è reversibile.

Una volta che un tuo cliente ti manda la somma espressa in bitcoin al tuo Wallet (il tuo Portafoglio), la transazione non è bloccabile, portando un buon vantaggio strategico nella sicurezza dei pagamenti avvenuti.

Dove sta quindi l’inghippo? I Bitcoin sono una valuta estremamente instabile, alla pari di un investimento in borsa ad Alto Rischio.

I BITCOIN SONO UNA MONETA LIQUIDA ESTREMAMENTE INSTABILE

In questi giorni di Settembre 2017, stiamo assistendo ad un ribasso aggressivo del valore Bitcoin/Dollaro, dovuto a scelte internazionali sul futuro di questa moneta. In queste settimane, ad esempio, il valore del bitcoin è sceso sui 3500,00$, quando a fine Agosto 2017 arrivò a 4650,00$. Una bella botta, direte voi, ma quello che probabilmente non sai è che a Gennaio 2017 1 Bitcoin valeva 836,00$ quindi un incremento pazzesco nel giro di 8 mesi e chi ci ha creduto e investito per tempo, oggi ci sta lucrando che è un piacere.

Per la tua azienda quindi, perchè può essere un problema? Perchè lasciare molto del proprio capitale con andamenti così veloci e repentini, può sì fare la tua fortuna ma, allo stesso tempo, può rivelarsi il tuo fallimento.

Quindi accettare sì i Bitcoin ma, fare in modo di convertirli nella moneta reale corrente ti aiuta ad avere più sicurezza.

La parte divertente del “gioco” potrebbe venire fuori per investimenti importanti in Bitcoin che ti permettono, ad esempio, di pagarti i dipendenti e le spese aziendali lucrando sul suo andamento e, accettando i pagamenti delle vendite nella criptovaluta, alimenti il tuo portafoglio su cui investire, in maniera automatica. Divertentissimo ma allo stesso tempo, rischioso, come dicevo poco fa.

COME CONVERTO LE VENDITE DI ABBIGLIAMENTO FATTE IN BITCOIN, IN EURO?

Uno dei vantaggi dei Bitcoin è che (praticamente) non esistono commissioni o costi sui pagamenti effettutati: tutto il sistema è costruito per non avere costi e rendere questa moneta, libera.

Ma, se preferisci convertire in denaro reale come Dollari o Euro, è necessario passare da servizi che, per natura stessa, richiedono una percentuale sulla conversione anche se, bisogno dirlo, i numeri richiesti sono estremamente più bassi che nei canali tradizonali. I Gateway di pagamento che accettano Criptovaluta si stanno poco a poco moltiplicando con tariffe più o meno vantaggiose ma che, bisogna dirlo, si prendono il rischio di tenersi i bitcoin pagandoteli in moneta reale: se domani il Bitcoin dovesse crollare sarebbero loro ad essere nei guai, non tu.

Utilizzare i Gateway ti permette inoltre di avere la conversione Bitcoin/Euro sempre aggiornata e godere quindi di conversioni spesso anche vantaggiose per te.

Questo è un elenco di servizi online di Gateway digitali che accettano le Criptovalute (non esiste un ordine di scrittura per qualità, sono semplicemente elencati).

  • Stripe: Gateway con sito anche in italiano e tariffe di conversione interessanti 0,8% + 0,25€ fino ad un massimo di 5,00€. Indichi la cifra da richiedere in Dollari e la convertono per il tuo cliente in Criptovaluta. La sezione degli sviluppatori è semplice e il codice da inserire sul tuo ecommerce molto banale.
  • Coinbase: non trovo informazioni sui costi delle conversioni, ma la nutrita schiera di clienti prestigiosi che esibisce con orgoglio, sono un buon punto di partenza. Maggiori informazioni su come implementarlo suo tuo ecommerce o blog di vendita nella sezione Vendere con i Bitcoin del sito.
  • Coinpayments: Altro Gateway di pagamento che accetta una quantità notevole di Criptovalute ad un tasso che attualmente è lo 0,50%. Risulta più complicata la sua implementazione, ma ha buone potenzialità.
  • Alfacoins: facilmente integrabile nel tuo ecommerce online, ma dal costo di transazione più elevato degli altri competitor, attestandosi sul 0,99%

CONCLUSIONI SULL’ACCETTARE IL PAGAMENTO DI CRIPTOVALUTE SUL TUO ECOMMERCE DI ABBIGLIAMENTO

Il sistema tecnologico su cui si basano le criptovalute, il Blockchain, è davvero spaziale: difficilmente le criptovalute spariranno dalla circolazione e molte banche stanno pensando di adottare la stessa soluzione tecnica per i propri servizi di online banking tradizionali.

Accettare le Criptovalute in un momento storico in cui in Italia solo 200 siti lo fanno, è una mossa molto interessante e strategica che può farti preferire ad altri siti di vendita online.

Ricorda di utilizzare i Gateway di pagamento sopra indicati che, ad un piccolo costo sulla transazione, ti rilasciano la tranquillità economica di cui ha bisogno il tuo negozio online.

Se invece la tua azienda ha basi economiche solide e sei un trader esperto, lucrare sull’andamento delle Criptovalute può essere una buona mossa capace di farti incassare molto denaro in breve tempo, così come fartene perdere molto in pochissimo tempo.

Sta a te decidere come applicare i bitcoin al tuo sito di vendita di abbigliamento online, basta che sfrutti subito questa importante opportunità.

Riepilogo del contenuto
Accettare Bitcoin per vendere abbigliamento online
Titolo
Accettare Bitcoin per vendere abbigliamento online
Descrizione
Accettare Bitcoin per vendere abbigliamento online è una mossa strategica intelligente che porta ad un cambiamento del tuo sito di vendita online e attira nuovi clienti.
Luca Locorotondo
Locotek
Locotek
http://www.locotek.it/img/loghi/locotek-logo-footer.png

Continua a studiare:

Il cambiamento è una cosa bella Il cambiamento è inevitabile, sta a te decidere se esserne parte o un effetto colaterale.Il cambiamento è una cosa bella Non voglio mentirti: il cambiamento mi mette addosso una fottutissim...
Ingrosso Abbigliamento On Line: come scegliere il ... Scegliere bene il tuo fornitore ingrosso di abbigliamento on line è molto importante per non ritrovarti fra qualche anno con del denaro investito in uno o più marchi che, purtroppo, varranno meno che ...
Costruire il tuo Sito di abbligliamento, è come fa... Un negozio online di abbigliamento è un negozio online di abbigliamento così come una grigliata di carne è una grigliata di carne: quindi da questo concetto, in qualsiasi griglieria tu vada a mangiare...
Condividere fa bene a spirito e vendite.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *