Paura a vendere troppo abbigliamento online

Condividere fa bene a spirito e vendite.

Vendere troppo online è una paura infondata, e chi la pensa o dice è vittima delle sabbie mobili del cambiamento. Quale imprenditre sano di mente direbbe di aver paura di vendere troppo? Nessuno, te lo dico io.

Ho fatto un periodo della mia carriera professionale a girare per negozi a spiegare che avere un negozio di vendita online è fondamentale per ritrovare i clienti che, letteralmente, non entrano più nel negozio fisico.

Negozio vuoto

Nonostante spiegassi le mie idee alla proprietaria dell’attività in un locale vuoto, senza clienti, mi sono sentito rispondere “Ho paura di vendere troppo”.

E questa cosa mi lasciava davvero sbigottito e senza parole.

Non perchè cercasse di tenermi lontano e di dirmi “gentilmente” di no a qualsiasi cosa volessi proporgli, ma perchè pur di non cambiare la propria mentalità e aprirsi a nuove idee, l’imprenditore mente a se stesso.
Piuttosto di aprirmi a quanto mi sta dicendo questo signore, gli racconto una palla talmente enorme a cui non ha risposta.

E in realtà, le risposte le avevo… eccome.

Si vende senza fretta

La vendita è un sottile gioco di attese: c’è chi può comprare oggi, chi può comprare domani e c’è chi può comprare tra un anno. Il concetto è che, così come un negozio tradizionale ci impiega del tempo a decollare e farsi conoscere, lo stesso è per un negozio online su internet, che richiede dei tempi sia tecnici che di marketing, per avere una buona visibilità e un posticino nella mente dei propri clienti.

Tu che stai leggendo questo post, vorrei capissi che non si diventa ricchi da un giorno all’altro con il web, non è che pubblicato il sito o l’ecommerce, i clienti arrivano soldi in bocca. Ci vuole tempo bisogna farsi conoscere e avere una propria identità, una propria nicchia e solo così, con la giusta strategia, le cose possono solo migliorare nel tempo e darti risultati tangibili.

La paura di vendere troppo, direttamente proporzionale alla sindrome da acquisto compulsivo, è una boiata senza fondamento: cosa gli costa al proprietario rifornire gli scaffali con nuovi prodotti? Oppure, idea che personalmente preferisco, dedicare una parte del magazzino alla vendita online? Niente, non gli costa nulla.

Approfitta della situazione

Eppure gli imprenditori rimangono impietriti di fronte alla possibilità di vendere i propri prodotti, il proprio abbigliamento che è li per quello. La “signora Maria” che viene a chiedere un paio di pantaloni per il figlio e voi in quel momento non li avete n magazzino, ha un significato chiaro: li avete già venduti.

In questa situazione, invece di abbaterti e pensare “potevo vendere un paio di pantaloni in più”, dovresti inventarti una strategia che ti permetta di rimanere collegato alla necessità della signora in quel momento.

Ma questa è una storia dedicata alla categoria Strategie dedicate alla vendita di abbigliamento, che ti invito a leggere.

Le dinamiche che muovono il web sono uguali a quelle per strada: la signora maria che cerca un paio di scarpe per il nipote è uguale alla ragazza che cerca lo stesso prodotto su Google. Entrambe le clienti hanno un’esigenza che vogliono risolvere nel minor tempo possibile e tu, la soluzione.

E se vendi troppo, significa solo che stai facendo bene il tuo lavoro.

Continua a studiare:

Il cambiamento è una cosa bella Il cambiamento è inevitabile, sta a te decidere se esserne parte o un effetto colaterale.Il cambiamento è una cosa bella Non voglio mentirti: il cambiamento mi mette addosso una fottutissim...
Ingrosso Abbigliamento On Line: come scegliere il ... Scegliere bene il tuo fornitore ingrosso di abbigliamento on line è molto importante per non ritrovarti fra qualche anno con del denaro investito in uno o più marchi che, purtroppo, varranno meno che ...
Costruire il tuo Sito di abbligliamento, è come fa... Un negozio online di abbigliamento è un negozio online di abbigliamento così come una grigliata di carne è una grigliata di carne: quindi da questo concetto, in qualsiasi griglieria tu vada a mangiare...
Condividere fa bene a spirito e vendite.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *