Perchè aprire un Blog per vendere abbigliamento, spiegato in maniera semplice

Condividere fa bene a spirito e vendite.

Perchè aprire un Blog per vendere abbigliamento, che hai nel tuo negozio? Se non capisci il perchè tutti corrono ad aprire il proprio sito web per parlare, e di conseguenza vendere, abbigliamento online, sei sul sito giusto: ti spiego io in maniera semplice e comprensibile perchè oggi è fondamentale aprire il tuo Blog per vendere i tuoi capi di abbigliamento.

LA NUOVA PIAZZA PER VENDERE ABBIGLIAMENTO

Negli anni 50′ era facile avere successo nel commercio: aprivi la tua attività in qualsiasi buco che avesse almeno 4 mura, e il gioco era fatto. Vagonate di clienti, a volte anche da lontano, riempivano il tuo spazio commerciale per acquistare i tuoi capi di abbigliamento in vendita.

Oggi però, le spensierate giornate in Vespa accompagnate dalla classe di cappelli e abiti elegantissimi mentre si fumavano “fantastiche” Marlboro vedendo Mike Bongiorno in biancho e nero, sono finiti; aggiungerei, anche da un bel pezzo! Le cose sono ben differenti.

La concorrenza è diventata letteralmente spietata, e ogni giorno spinge sempre più trovando metodi sempre più fantasiosi e markettari per attirare a sè i clienti che, si rispecchiano nella proposta commerciale, acquistando e spendendo denaro. Oggi per avere un minimo di “successo economico”, devi assolutamente imparare a vendere abbigliamento sfruttando il web, aprendo il  tuo blog.

In particolare devi aprire un Blog di vendita, che è un tipo di sito in cui si raccontano storie e si trasmettono emozioni per attrarre clienti “come te”.

LE EMOZIONI CHE VENDONO ABBIGLIAMENTO SUL BLOG

Le ricerche a soluzioni per i nostri bisogni, dai primi anni del 2000, si fanno principalmente online: tu stesso mi hai trovato e stai leggendo questo post perchè hai cercato qualche cosa su un motore di ricerca, non è così?

Quindi capisci che essere li nella nuova gigantesca piazza, che è il Web, è importante per fare man bassa di clienti, MA (c’è sempre un ma!), è altresì importante esserci nel modo giusto.

E’ inutile fare comunicazione per il tuo negozio di abbigliamento mostrando l’immagine del prodotto e scrivere “Compralo!”: non funziona così.

La gente ha bisogno di emozioni, necessita di sapere che tu sei partecipe nella sua vita, che capisci i suoi bisogni e che sei in grado di risolverli, perchè instauri un collegamento empatico. Il cliente ha bisogno di sapere che conosci molto bene i suoi problemi e ogni singolo post del tuo blog, deve risolverne uno, ogni volta.

E’ questo il motivo per cui le Fashion Blogger vanno alla grande e hanno molto seguito: perchè all’apparenza non vendono nulla e raccontano semplicemente la propria giornata spiegando di questa e di quella decisione, raccontandosi e rendendoti partecipe della sua vita che (guarda un pò) è molto simile alla tua ed ha gli stessi problemi.

PERCHÈ APRIRE UN BLOG PER VENDERE ABBIGLIAMENTO QUANDO CE NE SONO GIÀ ALTRI SU INTERNET?

Mi viene posta spesso questa domanda: perchè “sbattermi”, investire tempo e denaro quando online, è già pieno di altri siti e blog sull’abbigliamento?

La risposta è: Proprio perchè ci sono altri siti di abbigliamento!

La grande presenza della categoria abbigliamento su internet, ti permette di studiarla approfonditamente e di trovare le lacune e le mancanze che li contraddistingue, da sfruttare a tuo vantaggio nel tuo blog abbigliamento.

Devi analizzare il tuo messaggio, il tuo modo di essere e i prodotti che proponi ai tuoi clienti. Crea la tua nicchia che attira fedeli clienti interessati a come sei e, di conseguenza, a cosa vendi.

Non fare mai la cazzata di buttarti su internet senza un piano ben preciso, senza un piano editoriale, senza un’analisi della concorrenza e senza i tuoi prodotti di abbigliamento da poter usare e mostrare. L’errore classico che i miei clienti (disperati) hanno fatto, quando vengono da me a chiedere aiuto, è quello di provarci buttandosi e pensando cosa fare giorno per giorno perchè tanto:

  • Acquistare un dominio costa pochi euro all’anno
  • È possibile attivare un blog gratuitamente (Blogger / Blogspot et simili)
  • Lo fanno tutti, lo faccio anche io
  • Un mio amico mi ha detto che è facile

Queste indicate qui sopra, sono una serie di immense cazzate che non ti porteranno da nessuna parte, se non a sperperare il tuo tempo:

NON devi lavorare di più, DEVI lavorare ottimizzato.

  1. Acquistare un dominio costa pochi euro all’anno: economicamente parlando, è vero. Tecnicamente parlando, un dominio e quindi un Hosting da una manciata di euro l’anno, ti daranno in mano un sito web lento, poco affidabile e senza gli dovuti aspetti tecnici che un blog di successo deve avere.
    Altro punto fondamentale, è il nome del dominio stesso ad essere importante e va pensato in base a cosa vuoi fare della tua attività online.
  2. È possibile attivare un blog gratuitamente: verissimo anche questo punto, ma si tratta di servizi che innanzitutto non ti danno il dominio di primo livello che desideri (creando così il problema del punto precedente) e inoltre, essendo servizi gratuiti, vengono usati da chiunque compresi chi li usano per scopi illeciti. Vuoi avvicinare il tuo brand a queste figure che effettuano attività illecite online? Immagino di no e, allo stesso tempo, gli stessi motori di ricerca non apprezzano questa combinazione, facendoti scendere ulteriormente nei risultati quando un cliente cerca soluzioni ai propri bisogni.
  3. Lo fanno tutti, lo faccio anche io: non è proprio lo spiriti migliore per aprire un blog di vendita abbigliamento. Devi capire prima di tutto qual’è la tua strada, quale impronta vuoi lasciare e quale messaggo vuoi trasmettere. E’ finiti l’epoca dei venditori che vogliono semplicemente vendere e fare denaro: oggi devi trasmettere fiducia e sapere a menadito di cosa stai parlando perchè, i tuoi clienti, arrivano spesso nel tuo negozio che ne sanno più di te sul tuo abbigliamento che proponi. Prova a immaginare quanto sia facile recuperare informazioni stando comodamente seduti difronte al proprio computer o smartphone.
  4. Un mio amico mi ha detto che è facile: e perchè non se lo è aperto lui un blog, visto che è così facile avere successo?
    Mettiti in testa che non è un operazione semplice, richiede costanza, strategia e un pizzico di sacrificio. Fatti questa domanda: se è così facile avere successo con un blog, perchè non sono tutti ricchi? Non è banale, ma è un ottima strada da percorrere, seguendo un piano preciso che ti faccia scostare dalla tua concorrenza.

COME CONVERTIRE UN VISITATORE DEL TUO BLOG ABBIGLIAMENTO, IN UN CLIENTE CHE ACQUISTA I TUOI CAPI

Prossimamente, ti spiegherò come convertire il tuo visitatore in un cliente con i soldi in mano, dopo che ha visitato il tuo sito web, ha letto le tue pagine del blog e si è quindi immedesimato in te.

Ma ci tengo a precisare che, in questa parte di lavoro iniziale in cui ti devi creare la tua identità digitale, non è necessario che tu abbia un ecommerce per la vendita online del tuo abbigliamento: si tratta di un passo che puoi fare successivamente quando il tuo blog è divenuto grande ed autoritario.

Quando il tuo brand e il tuo nome saranno ritenuti una fonte autorevole del tuo settore, potrai sfruttarlo a tuo vantaggio linkando le schede prodotto del tuo shop online, dentro il tuo blog ma, ripeto, è un passo successivo.

Non avere fretta: far salire di popolarità un blog, richiede tempo, trasmettere fiducia è un procedimento lungo e basta davvero poco a distruggere quello che di buono è stato fatto precedentemente.

La fretta è una brutta bestia.

Photo Credit by: Emily Morter on Unsplash
Riepilogo del contenuto
Perchè aprire un Blog per vendere abbigliamento, spiegato in maniera semplice
Titolo
Perchè aprire un Blog per vendere abbigliamento, spiegato in maniera semplice
Descrizione
Ti spiego in maniera semplice perchè devi aprire un blog per vendere abbigliamento oggi stesso, quali sono i fondamenti emozionali che spingono un visitatore a rivolgersi a te per acquistare.
Luca Locorotondo
Locotek
Locotek
http://www.locotek.it/img/loghi/locotek-logo-footer.png

Continua a studiare:

Il cambiamento è una cosa bella Il cambiamento è inevitabile, sta a te decidere se esserne parte o un effetto colaterale.Il cambiamento è una cosa bella Non voglio mentirti: il cambiamento mi mette addosso una fottutissim...
Ingrosso Abbigliamento On Line: come scegliere il ... Scegliere bene il tuo fornitore ingrosso di abbigliamento on line è molto importante per non ritrovarti fra qualche anno con del denaro investito in uno o più marchi che, purtroppo, varranno meno che ...
Costruire il tuo Sito di abbligliamento, è come fa... Un negozio online di abbigliamento è un negozio online di abbigliamento così come una grigliata di carne è una grigliata di carne: quindi da questo concetto, in qualsiasi griglieria tu vada a mangiare...
Condividere fa bene a spirito e vendite.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *